Ai fornelli

24 10 2008



Risotto alla birra

* 300 g di riso
* 30 g di formaggio fontina
* 30 g di formaggio crescenza
* 30 g di formaggio parmigiano
* 1 cipolla piccola
* 80 cl di brodo
* 15 cl di birra
* 30 g di burro
* 4 cucchiai di olio d’oliva
* Sale

Tritare la cipolla e farla appassire in una casseruola con l’olio, poi versare il riso e lasciarlo tostare per pochi minuti.
Proseguire la cottura bagnando poco per volta con il brodo bollente.
Sciogliere in un tegamino il burro e unire i formaggi tagliati a dadini e la birra, lasciando fondere tutto a fuoco bassissimo e mescolando continuamente.
Alla fine salare un pò.
Unire la crema di formaggi al risotto quando sarà pronto e mantecate bene mescolando la preparazione fuori dal fuoco e per finire servire subito.

Dato che questo fine settimana ho un raduno col parentado, mi metto ai fornelli e sperimento, così sistemo tutti facendoli ubriacare..

Annunci




Angolo cottura

1 08 2008

Ieri per vari motivi (tra cui il dentista che non ha voluto soldi per la seconda ravanata che mi ha dato) sentivo il bisogno di festeggiare e sentendomi anche un pò creativa, mi son messa ai fornelli.
Ely versione culinaria [cul-in-aria].
Ovviamente prima ho chiamato la mia donna-tester, che così se anche la cena fosse venuta una schifezza, si sarebbe rimediato con piadina e/o pizza surgelata (che mai mancano) senza tanti problemi.
Antipasto, primo, secondo e anche dolce: tutto “beh buono ne?“, alla faccia di quelli che credono alle leggende “la ely una volta è riuscita a far venire da schifo anche i 4 salti in padella, diffida dagli inviti a casa sua!“.
Il pezzo forte son stati i biscotti al rhum: forse non tanto estivi, ma col fatto che sto prendendo gli antibiotici è più di un mese che non tocco alcol, e potrei andare in crisi di astinenza.
Per chi vuole, lascio anche la ricetta qua sotto.
Gli ultimi biscotti li ho mangiati stamattina a colazione.
Dall’angolo cottura all’angolo cotturia.

Ingredienti:

  • 100 g. farina bianca “00”
  • 90 g. di nocciole
  • 30 g. di cacao amaro
  • 100 g. di zucchero
  • 80 g. di burro
  • 1 cucchiaio di Rum
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

In un mixer frullate le nocciole con lo zucchero, ottenendo una farina non troppo fine. Aggiungete la farina bianca, il cacao e il burro a pezzetti. Mescolate delicatamente ed infine aggiungete il rum e un pizzico di sale.

Impastate tutti questi ingredienti, sarebbe meglio con un’impastatrice elettrica, sino ad ottenere una palla omogenea. Riponete la palla in frigorifero, avvolta da pellicola trasparente per circa 20 minuti.

A questo punto, formate tante palline rotonde e uguali, per poi adagiarle su una teglia rivestita con carta da forno.

Cuocete in forno per circa 15 minuti a temperatura moderata. Lasciate raffreddare e servite.