Un mes, un viaje

8 07 2008

Son passati i primi sei mesi senza che quasi me ne accorgessi, e quindi son oltre la metà del proposito che mi ero imposta quest’anno, che poi era il titolo originale del blog: un mese, un viaggio (in spagnolo, un mes un viaje)

Dal 1° gennaio al 30 giugno 2008 in cifre:

  • son stata in 2 continenti (Europa, Africa)
  • ho girato per 7 stati (Italia, Spagna, Germania, Zanzibar, Belgio, Inghilterra, Austria)
  • ho visitato 11 città (Madrid, Francoforte, Stone Town, Firenze, Milano, Bruxelles, Verona, Londra, Brema, Vienna, Barcellona e Siviglia)
  • ho preso l’aereo 17 volte (l’andata di Madrid è stata il 28.12.07) di cui:
  • 1 volta con Vueling (Madrid)
  • 10 volte con Ryanair (Francoforte, Brux, Londra, Brema e Siviglia)
  • 2 volte con SkyEurope (Vienna)
  • 2 volte con Blue Panorama (Zanzibar)
  • 2 volte con Clickair (Barcellona)
  • ho passato 2 notti in 2 aeroporti (Charleroi e Bremen),
  • 1 notte in aereo (l’andata per Zanzibar)
  • 3 notti in 2 hotel (Francoforte e Vienna)
  • 9 notti in 6 ostelli (Madrid, Brux, Londra, Brema, Barcellona e Siviglia)
  • 7 notti in 1 villaggio (Zanzibar).

Un pò di prezzi:

  • il weekend più economico è stato a Brema, con una spesa totale (volo + pernottamenti + shopping + cibo + benzina + casello + parcheggio + varie) di 75.00 €
  • al contrario, i viaggi più costosi son stati Barcellona, con 375.00 € e Zanzibar con 270.00 (ho dovuto pagarmi solo gli extra dato che il viaggio mi è stato offerto ed ero in all-inclusive)
  • il volo più economico (tasse incluse, senza assicurazione e senza bagaglio da imbarcare, solo quello a mano) è stato Francoforte per 0.02 cent, sfruttando un bug del sito Ryanair
  • quello più costoso è stato Barcellona, con 62.50 €.

A dicembre, tirerò le somme.
Chissà se poi l’anno prossimo sarò capace di stare ferma per tutto un mese intero..uhm.

Annunci




Bijoux, venite a me!

30 04 2008

“Era da tanto che aspettavo questo momento” [cit. mia di qualche anno fa, quando ancora ero teenager, pronunciata una domenica pomeriggio e riferita a un tipo losco, seppur ben identificato]
ma il weekendone, tra il primo di maggio con uno stinco, una salamella e le patatine fritte e una probabile gita al lago col crocerossino, arriverà al top la domenica mattina, in cui sarò nel paradiso femminile a Verona, che c’è il Verona Mineral Show.
Scoperta l’anno scorso a novembre, si è rivelata il master che mi ha fatto abbandonare l’interesse verso i saldi di Accessorize, dato che con 20 euro compro 4 collane e invece da Accessorize una sola e pure straccia.
Come al solito cercherò di rispettare il mio budget limitato (che noia, ma non posso vincere 500.000 euro?), dato che a maggio dovrò sborsare 380.00 € di dentista, fare due giorni a Londra e il 31 è già pronto il volo e l’ostello per Brema.
Sono già pronti i sensi di colpa “va che non sai più dove mettere tutta quella roba” e “certe collane neanche te le sei ancora messe”, ma tanto stasera a casa farò l’inventario di tutti i miei bijoux.

Sono troppi?? ma è solo uno dei miei scrigni..